PRIMA RASAERBA ELETTRICO DEL 1830

PRIMA RASAERBA ELETTRICO DEL 1830

La storia del RASAERBA ELETTRICO che avete ricostruito con i vostri mattoncini durante LEGOCREATIONS di ieri insieme al RASOIO ELETTRICO ANNI ‘50 per lo speciale festa del papà.

Nella galleria facebook di  trovate le vostre opere

La storia che vi racconteremo è ancora una volta quella di un genio incompreso, anzi a suo tempo lo reputavano proprio un matto. Stiamo parlando di Edwin Beard Budding  ovvero colui che nel 1830 brevetterà il rasaerba elettrico

Edwin lavorava in una fabbrica tessile a Stroud, in Inghilterra in piena rivoluzione industriale. Ma il suo lavoro non aveva nulla a che fare con i prati e l’erba, anzi. Il suo compito era quello di tagliare panni che sarebbero poi diventati uniformi per militari.

A Edwin piaceva molto il suo lavoro. Ma nella monotonia e ripetitività del suo impiego quotidiano un giorno in quel panno verde vide un prato e la lama di quella strana macchina che utilizzava per tagliare gli fece accendere una lampadina.

Perché non usare la stessa macchina per tagliare l’erba? Chissa quanto tempo e quanta fatica si sarebbe risparmiato

All’epoca pensavano tutti che la sua fosse un’idea strampalata, inutile e inconcludente, ma lui ci credeva talmente tanto che andò avanti col suo progetto. Per non farsi prendere in giro dalla gente che pensava ormai che fosse un pazzo  e che forse il lavoro ripetitivo gli aveva fatto perdere la ragione, andava di notte nel suo giardino e anche in altri, per testare la sua macchina.

Per vedere i primi Rasaerbe in commercio bisognerà però aspettare dopo il 1920.

Quello che avete ricostruito nel gioco è uno dei primissimi prototipi di Edwin